FOND DU LAC, Wis. (20 aprile 2021) — Mercury Marine®, una divisione di Brunswick Corporation (NYSE: BC), ha lanciato oggi SmartCraft Connect, una tecnologia che consente ai diportisti di utilizzare i display multifunzione Garmin e Raymarine per accedere a informazioni dettagliate circa lo stato e il funzionamento dei loro motori marini compatibili con la tecnologia SmartCraft.

Per anni la potente tecnologia VesselView di Mercury ha permesso ai diportisti di ricevere avvisi e di eseguire un monitoraggio avanzato dei motori. Grazie a SmartCraft Connect, ora l’azienda sta estendendo l’accesso alle funzionalità di VesselView. Il sistema mostra i dati sulle performance del motore, tra cui regime, velocità flusso di carburante, temperatura, assetto e molto altro. SmartCraft Connect consente di monitorare fino a quattro motori in simultanea.

“La nostra gamma VesselView continua a ottenere risultati straordinari sul mercato in quanto continui sono gli sforzi per potenziare la nostra integrazione con i display Lowrance e Simrad. Con il lancio di SmartCraft Connect, soddisfiamo le esigenze dei nostri clienti ed estendiamo l’esperienza Mercury ai dispositivi Garmin e Raymarine,” ha dichiarato Rob Hackbarth, responsabile della categoria di prodotti SmartCraft.

“Il nostro sistema VesselView, ora disponibile per gli utenti Garmin e Raymarine grazie a SmartCraft Connect, tiene traccia di ogni singolo dettaglio e trasmette avvisi in caso di scostamento dei parametri del motore. In questo modo, i diportisti possono navigare in tranquillità e concentrarsi su cose più importanti, come godersi il tempo trascorso sull’acqua”, ha detto Hackbarth.

“Siamo lieti di collaborare con Mercury per garantire un accesso illimitato alla tecnologia VesselView di Mercury tramite la gamma Raymarine di MFD Axiom®”, ha dichiarato Gregoire Outters, direttore generale del marchio Raymarine presso FLIR. “Questa maggiore integrazione consente ai diportisti di monitorare e controllare con facilità le funzioni essenziali dei motori direttamente dai propri display Axiom®, ed è possibile usufruirne gratuitamente scaricando la versione più recente del nostro software LightHouse®”.

“Siamo lieti di lavorare insieme a Mercury per offrire funzioni di monitoraggio dei dati dei motori auspicate dai nostri clienti e dagli OEM” ha dichiarato Dan Bartel, Vice Presidente Vendite Globali di Garmin. “La compatibilità con VesselView fornisce ai diportisti l’accesso a informazioni essenziali sui motori Mercury direttamente dal proprio display Garmin, per un’esperienza di navigazione più integrata e confortevole”.

novità vessel